Sudorazione eccessiva

Il problema della sudorazione eccessiva riguarda molte persone, costrette a convivere con questa situazione, la quale spesso altera di molto il modo di rapportarsi in pubblico. Di base, la sudorazione è una risposta che il nostro corpo genera per contrastare l’aumento della temperatura; altre volte però la sudorazione diventa eccessiva ed interessa zone del nostro corpo quali ascelle, mani, viso, piedi, generando anche quel fastidioso cattivo odore, l’altra faccia della medaglia della sudorazione eccessiva.

Sudorazione eccessiva: cause

Per quanto concerne le cause della sudorazione eccessiva, indubbiamente il motore responsabile del fenomeno è il sistema nervoso, il quale, attraverso il sistema nervoso simpatico, produce il sudore. Le cause della sudorazione eccessiva possono essere di natura fisica e psicologica. Il termine che comunemente viene utilizzato per indicare questo fenomeno è iperidrosi, ed in base alla causa si ha una iperidrosi primaria, non dovuta ad una causa specifica, e una iperidrosi secondaria quando la causa è di natura fisica e quindi a malattie come l’obesità, problemi legati a malfunzionamento della tiroide e a patologie psichiatriche. La sudorazione eccessiva può essere anche una risposta del nostro organismo durante il periodo della menopausa o all’utilizzo di specifici farmaci.


Sudorazione eccessiva: quando diventa anomala

La sudorazione è un fenomeno fisiologico, innescato dal nostro organismo nel momento in cui aumenta la temperatura interna del nostro corpo. La sudorazione è quindi normale nei mesi estivi o in caso di stato febbrile. Normalmente il nostro corpo produce 1/2 litro di sudore al giorno; quando la sudorazione è eccessiva si possono raggiungere anche i due litri all’ora. Quando le nostre ghiandole danno prova di produrre così tanto sudore in momenti sbagliati, senza una causa apparente, è opportuno rivolgersi al proprio medico per scoprire insieme la causa della sudorazione eccessiva. Non c’è da preoccuparsi quindi se in seguito ad uno stato emozionale si assiste alla comparsa di iperidrosi locale, che si riscontra con predilezione nel palmo delle mani, nella pianta dei piedi, sotto le ascelle o sulla fronte.


Sudorazione eccessiva: rimedi farmacologici

In accordo con il proprio medico, il paziente può percorrere la strada farmacologica come rimedio alla sudorazione eccessiva. Il medico valuterà caso per caso, analizzerà la causa del problema e a seconda della natura prescriverà ansiolitici, piuttosto che sedativi nel caso di sudorazione eccessiva legata ad un elevata emotività. Per tutti gli altri problemi di natura fisica il rimedio alla sudorazione eccessiva segue strade molto diverse, in alcune delle quali si può ricorrere anche all’esportazione delle ghiandole nella zona ascellare.


Sudorazione eccessiva: l’allume di potassio come rimedio naturale

L’allume di potassio è un cristallo salino di origine vulcanica, noto come antibatterico naturale, in grado di risolvere il fastidioso problema della sudorazione eccessiva e del cattivo odore. L’allume di potassio si presenta come un cristallo bianco ed inodore, è un prodotto naturale ed ecologico, privo di gas nocivi o prodotti chimici. I deodoranti presenti in commercio spesso coprono il cattivo odore e nel peggior dei casi bloccano la fisiologica sudorazione.
L’ allume di potassio agisce direttamente sulla causa del cattivo odore, ossia la proliferazione batterica. La componente salina caratteristica della naturale composizione dell’allume contrasta gli acidi che si possono formare, inibendo la proliferazione di questi batteri, responsabili dei cattivi odori, non bloccando tuttavia la sudorazione.
In pratica usando l’ allume di potassio come deodorante si suda senza emanare cattivo odore. Inoltre l’allume di potassio è un ottimo rimedio contro la sudorazione eccessiva in quanto la regolarizza e attenua la produzione del sudore da parte delle ghiandole.

Read 2091 times Last modified on Lunedì, 25 Gennaio 2016 11:31

SUDORAZIONE ECCESSIVA: MANI

L’eccessiva sudorazione legata alle mani è spesso un problema che non rimane solo in campo fisico ma si estende anche a disagi psicologici, alterando di molto il modo di rapportarsi agli altri. Ci sono molti rimedi da poter usare, noi vi proponiamo un ottimo rimedio naturale.
I sali di allume di potassio rappresentano una valida alternativa naturale. Diluire 2 o 3 cucchiai di sale in acqua calda, immergere per qualche minuto le mani, massaggiarle e sciacquarle con acqua tiepida. In questo modo si normalizza la traspirazione della pelle senza bloccare la fisiologica sudorazione.

Rimedio sudorazione eccessiva mani

SUDORAZIONE ECCESSIVA: PIEDI

L’iperidrosi plantare è spesso collegata ad un altro fastidiosi problema, il cattivo odore. Oltre ai sali di allume di potassio, noi di Finesse abbiamo studiato la Polvere di allume di potassio da poter usare direttamente nelle calze e nelle scarpe. In questo modo non solo controllerete la sudorazione eccessiva ma arginerete anche la causa del cattivo odore, la proliferazione batterica.  

Rimedio sudorazione eccessiva piedi

SUDORAZIONE ECCESSIVA: ASCELLE

L’iperidrosi ascellare è forse la più comune ed il deodorante all’allume di potassio è il rimedio migliore per normalizzare la sudorazione ed impedire la formazione dei batteri, causa del cattivo odore.

Rimedio sudorazione eccessiva ascelle

Free Delivery
Ordine minimo 20€

 100% Satisfaction
Guaranteed

 Free Support
24/7

 Sconto WEB
Prezzi scontati on-line

Contact Us

  • Strada Fornacino 154/7 - 10040 Leinì (Torino) - Italia
  • +39 011 19876933
  • Marco Fazzari
  • Karima Jadallah Prisco

Newsletter